Jacopo Furlan agile come un felino

https://www.serieci.it/wp-content/uploads/2017/06/JACOPO-FURLAN.jpgJacopo Furlan agile come un felino

Il portiere, l’ultimo baluardo a difesa della propria porta. Se a difenderla tra i propri 11 si ha la fortuna di averne uno valido, si dice “è già mezza squadra”. In questa rubrica settimanale vogliamo segnalarvi chi per meriti conquistati sul campo, si è messo in evidenza con lo stabilo boss giallo fosforescente come il 46 del Valentino centauro! Jacopo Furlan è un giovanotto che milita nel Monopoli in prestito da gennaio dal Bari. Ad oggi la sua squadra è la terza peggiore del girone C ad aver subito più reti, 43 fino ad ora. Eppure mister Bucaro durante la sua esperienza come difensore nel Foggia del periodo zemaniano dovrebbe avere la nausea dei gol subiti! Si scherza mister! Però evidentemente per provare a migliorare la problematica, a gennaio la società ha fatto qualche chilometro verso nord ed ha citofonato alla sede del Bari per avere in prestito fino a giugno le manone di Furlan. Il ragazzo piazzato tra i pali balza agli occhi per le movenze da felino. Guida con autorità il reparto davanti a se e compie spesso autentici miracoli, vedi rigore respinto a Mazzeo 15 giorni fa nel derby. 24 anni compiuti il mese scorso, friulano come il mito Zoff e come i più giovani Scuffet e Meret. Nel nord-est del nostro bel paese non si producono solo sedie, ma anche goalkeeper di gran qualità! Pensate un po’: in questo momento a difesa della porta del torino attualmente c’è il titolare della nazionale inglese che purtroppo sta collezionando svarioni (vedi ultima partita con l’inter), chiedete a Mihajlovic se farebbe a cambio con un friulano!

Tante pallonate a tutti!

Condividi su:

Author Description

Claudio Del Cima

No comments yet.

Join the Conversation