SERIE C: CI VUOLE MOLTA CALMA, DOVE SI COMPRA??

https://www.serieci.it/wp-content/uploads/2018/08/CALMA.jpgSERIE C: CI VUOLE MOLTA CALMA, DOVE SI COMPRA??

Quella rappresentata nell’immagine dell’articolo dovrebbe essere la calma. Oltre questo io ci vedo anche un baratro, perchè non si ha nessuna certezza all’orizzonte. La prospettiva è il vuoto. Precisa e calzante alla realtà dei fatti della povera Serie C. Ad oggi sappiamo due cose, il mercato chiude il 31-08 ed i gironi verranno pubblicati non prima del 08-09. Si presume che il campionato inizi il 16-09, ma chissà se verrà mantenuta fede…

La Serie C è l’ultimo avamposto del professionismo calcistico prima dei dilettanti, ne siamo sicuri? Il campionato è gestito come tale? O siamo già in regime di dilettantismo? Gli estremi ci sono tutti. E non parlo con tono polemico, sono i fatti a dimostrarci la realtà delle cose.

L’estate speravo potesse portare consiglio, ma devo ammettere che siamo punto e a capo.

Pensate di essere nei panni degli impiegati di un club di Serie C che devono organizzare trasferte, pernottamenti, prenotare campi di allenamento. Ad oggi non sapete ancora in quali città dover telefonare. Non ci sono i gironi nè i calendari. Non si tratta di una vacanza di famiglia, ma di spostare ogni 15 giorni una cinquantina di persone tra atleti, collaboratori e dirigenti. Roba da matti…

Reggiana-Mestre-Fidelis Andria sono fallite, Bassano si è fuso con Vicenza, Arezzo e Luccchese sono state miracolate.

Vedremo in Serie C l’esordio della seconda squadra di un club di Serie A, l’unica, la Juventus B del nuovo allenatore Zironelli.

Comunque, facciamo finta che vada tutto bene. Parliamo dei trasferimenti.

Nel mercato allenatori sono avvenuti molti spostamenti: Renato Buso alla Sangiovannese, Giuseppe Magi alla Sambenedettesecalcio, Luca D’Angelo al Pisa, Vito Grieco confermato alla Pro Vercelli, Attilio Tesser al Pordenone, Leonardo Colucci alla Vis Pesaro, Massimo Epifani al Fano, Andrea Sottil al Catania, Ciro Ginestra a Bisceglie ma dopo due settimane ha rescisso, Giuliano Giannichedda alla Pro Piacenza, Alessandro Calori rescinde con il Trapani che prende Vincenzo Italiano, Giancarlo Favarin dopo essere tornato alla Lucchese, Luciano Foschi al Ravenna, Paolo Indiani alla Pistoiese.

Tra i calciatori molti movimenti, nemmeno al draft NBA tutto questo traffico! Reginaldo e Jefferson al Monza, Sasa Bruno lascia la categoria e scende in D, la Ternana prende Nicastro-Iannarilli-Vantaggiato-Diakitè-Butic e cede Carretta e Montalto in B, Feralpi Salò vola con Caracciolo-Canini-Pesce, Salvemini-Emerson-Dettori-Genchi-Strambelli al Potenza, Piacenza corazzata con Sestu-Nicco-Porcari, Calderini-Russotto-Sottovia-Signori alla Sambenedettese, Semenzato-Germinale-Gavazzi al Pordenone che perde Perilli, Scaglia-Marotta-Maiorino-Ciancio-Silvestri al Catania, Rizzato-Tomei-Lazzari alla Vis Pesaro, Mannini al Pontedera, Maccarone e Caccavallo alla Carrarese, Fischnaller-Statella-Doumbia-Giannone al Catanzaro, Sarao alla Virtus Francavilla, Fanucchi e Rovini alla Pistoiese, Moscardelli e Marconi al Pisa, Ripa alla Sicula Leonzio, Morosini e De Rose al Sudtirol, Sirignano alla Virtus Vecomp, Padovan-Castaldo-Blondett-De Vena alla Casertana, Carlini e Troest alla Juve Stabia, Gliozzi-Sbrissa-Di Livio al Siena, Santacroce al Cuneo, Germoni e Cesarini alla Virtus Entella, Ciurria al Ravenna, Di Gregorio-Cattaneo-Cacia al Novara, ‘Nzola al Trapani, Lupoli torna alla Fermana che prende pure Giandonato, Gerardi al Monopoli, Sciamanna alla Cavese, Jovanovic alla Lucchese, Ruzzittu all’Arzachena, Gatto alla Pro Vercelli, Santini all’Alessandria, Lunetta alla Giana Erminio, Giovinco all’Imolese, Campagnacci al Gubbio, Arma al Vicenza.

 

Attesa febbrile perchè questa agonia estiva finisca presto. Tutte le squadre si sono attrezzate al meglio. Tantissimi movimenti di mercato.

Ma quando arriva il 16 Settembre???

Tante pallonate a tutti!

Condividi su:

Author Description

Claudio Del Cima

No comments yet.

Join the Conversation